Quantcast

Colosimo: Zingaretti sforna nomine nonostante emergenza

Roma – “La giunta Zingaretti, malgrado l’emergenza coronavirus che sta mettendo in grave crisi i cittadini e le imprese del territorio, continua a sfornare nomine come se nulla fosse. Le ultime tre, addirittura, il venerdi’ prima di Pasqua. Sono stati nominati, infatti, tramite decreti, Paolo Bracchi a commissario straordinario dell’Ipab “Opera Pia Accoglienza Sociale Beata Maria De Mattias di Orte (VT), Settimio Bernocchi commissario straordinario dell’Ipab Opera Pia San Giovanni Battista di Torri in Sabina (RI) e Giuseppe Lobefaro commissario straordinario dell’Ipab Asilo infantile Strumbolo a Piedimonte San Germano (FR). A questo punto, abbiamo perso il conto di incarichi e nomine ed e’ evidente che il presidente Zingaretti non riesca a togliersi il vizio di fare provvedimenti, che non hanno nulla a che fare con il momento di emergenza che sta vivendo la Regione e tutta la Nazione”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.