Quantcast

Colosseo di nuovo occupato dai centurioni: “Fateci lavorare”

Più informazioni su

    «Fateci lavorare al Colosseo, dateci regole certe fateci restare qui». Riesplode la protesta dei centurioni che hanno occupato nuovamente il Colosseo salendo sul secondo anello del monumento. I figuranti avevano già occupato l’Anfiteatro Flavio prima di Pasqua: protestano contro la decisione di allontanarli dalle aree archeologiche. Al momento sono due i centurioni che sono saliti sul Colosseo, sempre al secondo anello, ma a qualche metro di distanza dal posto occupato sabato scorso. In piazza ci sono tutti i loro colleghi che criticano l’operato della Sovrintendenza di Stato. «Martedì all’incontro con il Campidoglio le cose erano andate benone – dice Davide Moscato, uno dei rappresentanti dei figuranti -, ma poi ieri quelli della Sovrintendenza non si sono neanche presentati all’incontro. La questione comunque è che a noi il presunto regolamento che ci costringe a stare lontani dal Colosseo non ci va proprio giù. Devono permetterci di esercitare accanto a quei monumenti dove la figura del centurione abbia un senso. Mica possiamo andare sulla Colombo o sulla Tuscolana».

    Più informazioni su