RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

COMMERCIO, MARUCCIO E TEDESCHI (IDV): “POLVERINI E ALEMANNO NON VOLEVANO BLOCCARE I CENTRI COMMERCIALI?”

Più informazioni su

“Il Presidente Polverini ed il sindaco Alemanno, non più tardi di qualche settimana fa, nell’Assemblea della Confesercenti, dichiarano pubblicamente di voler bloccare l’avanzata devastante dei centri commerciali nel territorio di Roma Capitale. Peccato che ormai gli impegni elettorali della Polverini li conosciamo, ma a differenza delle regionali, vengono contraddetti dai fatti prima ancora delle elezioni: in conferenza dei servizi è già passata l’approvazione per un mega centro commerciale nella zona delle Sorgenti Appia ed e’ stata convocata dal Comune di Roma una conferenza dei servizi per il 7 Agosto per un centro commerciale in zona Valle Aurelia per una superficie di vendita di 9.538 mq di cui 1.839 per alimentari e 7.699 per non alimentari, società richiedente la Multinveste Italy 2 Srl.” Lo dichiara in una nota il capogruppo e segretario regionale dell’italia dei Valori, Vincenzo Maruccio.

“Tutto questo mentre la X Commissione  – aggiunge Anna Maria Tedeschi, vice presidente della commissione consiliare regionale Piccola e Media Impresa, Commercio, Artigianato – aspetta dal suo insediamento che venga messa all’ordine del giorno la revisione sostanziale della legge regionale 33 sul commercio. Una lunga attesa probabilmente voluta e funzionale all’avanzare di centri commerciali che a chiacchiere si dice di voler contrastare, ma nei fatti vengono approvati.” 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.