RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

CONCORSONE, D’AUSILIO: “Ora la magistratura faccia chiarezza. Ripristinare subito la legalità”

Più informazioni su

Francesco D’Ausilio

Francesco D’Ausilio

E’ giusto che il sindaco Ignazio Marino e il vice sindaco Nieri abbiano deciso di trasferire tutti gli atti alla procura. La magistratura deve far luce su una vicenda che ha evidenziato delle indubbie irregolarità. Bisogna garantire la massima trasparenza sul concorsone per venire incontro alle richieste di chiarezza dei romani e di tutti i partecipanti.

E’ opportuno però anche che si sia deciso di proseguire con le prove orali in modo da rispondere all’angoscia di chi superati gli scritti, sarebbe stato penalizzato ingiustamente da uno stop. Bisogna agire in fretta e ripristinare la legalità”: così in una nota il capogruppo del Pd in Campidoglio Francesco D’Ausilio.  

Più informazioni su