RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Conte: De Vito avrà tutte prerogative per difendere sua posizione

Roma – Nei confronti di Marcello De Vito, espulso da M5S per il caso della presunta corruzione legata alla realizzazione dello stadio della Roma, “a distanza di qualche ora e’ stato adottato un provvedimento che nei confronti del singolo puo’ apparire molto penalizzante, ma nessuno sta dicendo all’interessato che non avra’ tutte le legittime prerogative accordate dall’ordinamento giuridico di potersi difendere e tutelare le sue ragioni e la sua posizione. Altra cosa pero’ e’ l’impegno politico”. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte lo dice parlando da Bruxelles dove si trova per il Consiglio Ue.