RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Conte e Liliana Segre insieme al ‘Binario 21’ di Milano foto

Roma – Il premier Giuseppe Conte ha visitato il Memoriale della Shoah di Milano insieme alla senatrice a vita, Liliana Segre. Accompagnato, tra gli altri, anche da Roberto Jarach, presidente della Fondazione del Memoriale; dal presidente onorario Ferruccio De Bortoli; dal prefetto di Milano e da Milena Santerini di Sant’Egidio.

Il Memoriale sorge al Binario 21, in un’area sottostante i binari della stazione centrale dove tra il ’43 e il ’45 partirono i treni diretti verso i campo di sterminio che deportarono gli ebrei e tutti gli altri perseguitati.

Il 6 dicembre 1943 parti’ il primo convoglio di prigionieri ebrei (169 persone, ne tornarono 5), il 30 gennaio 1944 il secondo, entrambi diretti ad Auschwitz-Birkenau. Soltanto 22 delle 605 persone deportate quel giorno sopravvisse. Tra di loro c’era Liliana Segre, allora tredicenne.