Corrado: bando regionale a sostegno vittime atti criminosi ottima cosa

Roma – “Accolgo con soddisfazione la pubblicazione dell’Avviso Pubblico con il quale la Regione Lazio concedera’ contributi alle vittime di atti criminosi.”

“Si tratta di un’azione concreta di tutela e sostegno per coloro che hanno subito una comprovata interruzione o compromissione dell’attivita’, in conseguenza di atti delittuosi violenti, intimidatori della malavita, denunciati all’autorita’ giudiziaria.”

“L’avviso pubblico va nella direzione da me auspicata nello scorso luglio, quando ho presentato una Mozione, approvata all’unanimita’ dal Consiglio Regionale, volta a attuare misure di sostegno, prevenzione e contrasto alle forme di illegalita’ e criminalita’ e in particolare per il ripristino della piena funzionalita’ ed operativita’ della struttura sportiva Haka del quartiere Centocelle di Roma, colpita da un attacco incendiario di natura dolosa nel mese di giugno”. Cosi’ in un comunicato Valentina Corrado, consigliera M5S alla Regione Lazio.

“Sono felice di vedere concretizzato un impegno volto a sostenere le attivita’ che si sono rivelate presidi di legalita’ sul territorio- ha continuato Corrado- proprio come la struttura sportiva Haka, che rappresenta un esempio positivo per tutta la collettivita’ nel sostegno ai ragazzi, in un percorso di crescita e socializzazione sano, lontano dalla ‘vita di strada’.”

“Dobbiamo arginare con ogni mezzo possibile l’azione criminale e favorire la cultura della legalita’, soprattutto in una regione, come il Lazio, che da troppi anni e’ al centro degli interessi della malavita organizzata.”

“Ben vengano, azioni, come l’Avviso Pubblico della Regione con le quali non solo si da’ una risposta concreta e tangibile a quelle attivita’ incappate nelle maglie della criminalita’, ma si rimarca la presenza delle Istituzioni in questa battaglia che si vince solo se si e’ tutti uniti”, ha concluso la consigliera del Movimento 5 Stelle.