RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corrado (M5S): Asl chiarisca inadempienze su detenuta

Roma – “Fino a ieri era tutta una sequela di proteste contro la sospensione dei vertici del carcere di Rebibbia in attesa dei risultati dell’indagine conoscitiva disposta dal ministro della Giustizia, Bonafede; oggi invece si scopre che il personale sanitario dell’Asl Roma 2 competente non e’ intervenuto su segnalazione del Dipartimento di Amministrazione Penitenziaria riguardo allo stato di salute mentale della detenuta di Rebibbia al centro dei tragici eventi di questi giorni. L’Asl chiarisca subito le gravi inadempienze rispetto a quanto segnalato dal Dap”. Cosi’ in un comunicato la consigliera regionale M5S del Lazio Valentina Corrado.