Corrotti: campo nomadi via Candoni, guerriglia preoccupante

Roma – “Sgomberare i campi rom e’ una priorita’ per i romani che vogliono fermare il degrado, i roghi tossici e gli atti vandalici che troppo spesso si ripetono all’interno di queste aree, come dimostra anche il recente susseguirsi di eventi nel campo rom di via Candoni oggetto anche di una nostra visita in cui i dipendenti nella rimessa Atac adiacente ci sottolineavano il grave disagio di convivenza. In questo, di certo la guerriglia scoppiata in queste ore all’interno del campo rom non rassicura gli animi”. Cosi’ in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.