Quantcast

Corrotti: flop vendite Ater, meno del 7%

Più informazioni su

Roma – “Il piano vendita delle case Ater nella Capitale si sta rivelando un vero flop. Sono infatti poche le adesioni, circa 500, su un totale di 7.428 lettere inviate. Lontano quindi l’obiettivo della Regione Lazio di ottenere i 470 milioni dalla vendita degli appartamenti che ad oggi si ferma a meno del 7% del totale.”

“Un flop annunciato soprattutto per chi conosce la situazione all’interno degli alloggi popolari dove gli inquilini sono spesso costretti a vivere in condizioni precarie; solo nel quartiere di San Basilio sono molte le famiglie destinatarie della lettera da parte dell’ente ma che hanno declinato perche’ non vedono nessuna prospettiva a causa delle pessime condizioni in cui versano gli immobili.”

“Una situazione che ho potuto vedere con i miei occhi negli alloggi di via Fabriano, dove le infiltrazioni d’acqua nel soffitto avanzano giorno dopo giorno e peggiorano in maniera evidente durante le piogge.”

“La totale assenza di manutenzione ordinaria negli alloggi Ater rende quindi con il passar del tempo questi immobili sempre piu’ fatiscenti e di conseguenza meno appetibili per il mercato anche se a prezzi piu’ contenuti”. Cosi’ in un comunicato Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.

Più informazioni su