Corrotti: Raggi scarica rom su province del Lazio

Roma – “Si avvicinano le elezioni e si moltiplicano i tentativi in extremis della sindaca Raggi per trovare sistemazioni alle famiglie rom in uscita dai campi della Capitale.”

“Questa volta, pero’, non trovando sostegno nella sua citta’ dove e’ sindaco da ormai cinque anni, cerca strutture anche nelle altre province del Lazio con un bando di gara che ha il sapore della sconfitta per l’amministrazione grillina. Il fallimento del ‘piano rom’ del Campidoglio varato nel 2017 ha cosi’ nuovi costi da supportare: l’operazione costera’ infatti quasi due milioni di euro.”

” Continuano cosi’ ad uscire soldi dalle tasche dei cittadini per tentativi che non hanno nessuna visione o strategia se non quella elettorale, mentre per i campi rom non c’e’ ancora nessuna soluzione concreta”. Cosi’ in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio.