Quantcast

Corsetti: impianto sportivo via Como, subito bando per gestione

Più informazioni su

Roma – “Esprimo soddisfazione per la tanto attesa approvazione del progetto di completamento dell’impianto sportivo di via Como. Finalmente, dopo anni di inerzia, verra’ realizzato il centro sportivo sovrastante il parcheggio interrato e questo solo grazie all’intervento del Tar del Lazio che ha riconosciuto la bonta’ di tutti gli atti amministrativi e politici della passata amministrazione Veltroni durante la quale ero presidente dell’ex municipio III, condannando invece le inadempienze delle successive giunte Alemanno, Marino e Raggi obbligate pure a pagare i danni all’attuale concessionario del Pup.”

“Per non incorrere in altre lungaggini che potrebbero sottrarre il campo all’utilizzo da parte della comunita’ cittadina, ritengo indispensabile che ci si attivi fin da subito per l’individuazione, mediante bando pubblico, del futuro gestore dell’impianto.”

“Tale passaggio dovra’ essere realizzato con la massima attenzione dal momento che, una volta consegnata la struttura da parte dell’attuale concessionario del Pup, si dovra’ assolutamente evitare che la stessa cada in stato di abbandono soprattutto considerando che le opere che verranno realizzate richiederanno una manutenzione quotidiana, come ad esempio i filtri della piscina. Chiedo, dunque, alla Giunta pentastellata di individuare l’iter amministrativo piu’ breve e funzionale all’individuazione del futuro gestore dell’impianto sportivo per poter assicurare fin da subito una puntuale e ottimale gestione dello stesso”. Cosi’ in un comunicato Orlando Corsetti, consigliere capitolino del Partito Democratico.

Più informazioni su