RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Costa: vogliamo azzerare morti causate da smog nell’aria

Roma – “Sono morti che noi non vogliamo piu’ contare. In Italia sono circa 85mila all’anno, noi aspiriamo ad azzerarli. E per questo servono atti concreti”. Questo il commento del ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, alla notizia che lo smog a Roma causa 120 morti premature ogni anno (uno ogni tre giorni), divulgata oggi da Onlus Cittadini per l’aria.

“Recentemente- ha aggiunto Costa- ho firmato, assieme al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, l’accordo di programma per la qualita’ dell’aria per il cosiddetto agglomerato di Roma. Lo abbiamo fatto anche nel frusinate e ci abbiamo messo delle risorse, come Regione Lazio e come ministero, proprio per iniziare a dare delle risposte concrete”.