Covid. Raggi firma per stop vendita alcol in minimarket dopo le 18

Più informazioni su

POLITICA ROMA – “Non dobbiamo abbassare la guardia. Metteremo in atto ogni misura necessaria a prevenire l’aumento di contagi da coronavirus. Per questo ho firmato una nuova ordinanza per vietare la vendita e l’asporto di bevande alcoliche e superalcoliche dopo le ore 18 in minimarket, distributori automatici ed esercizi di vicinato.

Lo scrive su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Fanno eccezione le enoteche e le attivita’ al dettaglio con codice ATECO 47.25, che restano autorizzate dall’ultimo decreto governativo. Abbiamo adottato questa misura, in particolar modo nelle zone della movida, non solo per impedire assembramenti ma anche per evitare che i minimarket continuino a esercitare una concorrenza sleale nei confronti degli altri commercianti autorizzati alla vendita”.

Più informazioni su