Crisi – Piera Aiello (Centro democratico): Non chiamateci stampelle

Più informazioni su

    Crisi – Piera Aiello (Centro democratico): Non chiamateci stampelle –

    “Ho parlato con Conte prima del voto di fiducia e ho parlato con Tabacci prima della mia adesione a Cd. La sostanza è la stessa: o sono libera di portare avanti il mio lavoro come rappresentante dei miei elettori o lascio”. Così in un’intervista rilasciata al quotidiano LabParlamento.it la deputata ex grillina Piera Aiello, che ha lasciato il gruppo misto per entrare in Centro Democratico di Tabacci.

    “Non chiamateci stampelle, siamo un gruppo che ritiene necessario risolvere la crisi e tornare a dare risposte al Paese il più presto possibile e che sarà in grado di formulare una proposta politica di ampio respiro, certamente non sovranista, rispettosa della Costituzione e nell’interesse dello Stato”.

    Leggi qui l’intervista esclusiva a labparlamento.it

    https://www.labparlamento.it/parla-piera-aiello/

    Più informazioni su