RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cucunato: “lavoriamo per Roma Capitale guardando alle esigenze di tutto il territorio”

Più informazioni su

“Il lavoro in corso sul secondo decreto di Roma Capitale, che vede coinvolti Comune, Provincia e Regione, può  rappresentare, in questa fase, la giusta base di partenza  per il rilancio della Città metropolitana di Roma Capitale. Solo ragionando sulle opportune sinergie territoriali e  sullo sviluppo economico di aree confinanti ma ad alto potenziale,  possiamo dare nuovo impulso alle imprese  e creare lavoro per i giovani sul nostro territorio. Più poteri e nuove competenze a Roma Capitale faciliterebbero certamente quel  lavoro di integrazione ed analisi delle opportunità, indispensabile per superare la frase di crisi che vede come principali protagonisti proprio giovani e imprese. ” questo il commento dell’On Piero Cucunato, Presidente della Commissione Riforme Istituzionali della Provincia di Roma .

“Il 5 maggio 2013 è la scadenza per l’istituzione dell’area metropolitana e sulla scia di quanto già si sta facendo in altre aree d’Italia,  auspico che venga fatto un lavoro di concertazione e pianificazione concreta, per intraprendere quel giusto percorso che guardi al nuovo ruolo della capitale inserita in un contesto territoriale anch’esso in grado di sfruttare tutte le sue potenzialità.” – ha continuato  Cucunato per questo metterò a disposizione il lavoro fatto con i Comuni della Provincia e con i Municipi Romani  per definire suggerire funzioni e territori che possano essere inseriti in un nuovo e più moderno ente Ammministrativo.

Come Presidente della Commissione Riforme – conclude Cucunato – ho già attivato un confronto di comparazione sull’iter istituzionale che hanno avviato altre Provincie come ad esempio  Milano, per realizzare una riforma prima della prossima tornata elettorale, ed infatti queste realtà sono già avanti in un  lavoro di analisi e di ascolto delle esigenze di  amministratori locali, cittadini e imprese in un costante confronto con Regione e Comune. Per questo ritengo che anche a Roma  e nel Lazio possa aprirsi una stagione concreta di sinergica cooperazione istituzionale sul tema,  ampliando il raggio d’azione di come è cambiato lo scenario  in questi venti anni, insieme al territorio e alle esigenze dei cittadini di  Roma e della sua Provincia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.