RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cucunato: per 2020 chiedo venga costituito Istituto comprensivo per quartiere Mezzocammino

Roma – Dopo tre anni di attesa spero che questa volta sia, la volta buona, per istituire un Istituto comprensivo e un bacino di utenza scolastica autonomo per il quartiere di Mezzocammino, queste le dichiarazioni di Piero Cucunato Consigliere e capogruppo di F.I. In IX Municipio.

“Chiedo che venga istituito per il 2020, nel nuovo quartiere di Mezzocammino, un Istituito comprensivo come chiesto per ben due volte con mozioni e ordini del giorno  presentate  dal sottoscritto e bocciate dal Consiglio e dalla Giunta grillina nel 2017 e nel 2018. Oggi i numeri dell’utenza scolastica e degli iscritti la dicono lunga su quello che avevo proposto e previsto con i mie atti consiliari in passato. Inoltre oggi i parametri previsti dalla legislazione corrente sono ampiamente rispettati e confortati dai numeri. Non ci possono essere più scuse, gli  iscritti per istituire quello che chiedo da tre anni sono, sotto gli occhi di tutti e sul tavolo di Municipio e Regione Lazio”.

“Per il Municipio e’ un atto dovuto, oltre che un necessario servizio da rendere al quartiere, per migliorare la mobilità, e garantire chi con gli oneri concessori ha pagato salato la realizzazione delle scuole nel quartiere e si vede costretto a rincorrere ogni anno clamorose esclusioni dalle graduatorie”.

Queste le dichiarazioni di Piero Cucunato consigliere del IX municipio e membro della commissione scuola nel parlamentino dell’Eur. Alle richieste in Commissione, è seguita la formale richiesta scritta, presentata all’Assessore e alla Giunta grillina, che sostiene e dichiara il consigliere, malgoverna in modo fallimentare, da oltre tre anni il territorio e le politiche scolastiche del Municipio Eur. Così Piero Cucunato, consigliere municipale e capogruppo di Forza Italia del IX Municipio