Quantcast

D’Amato: 52 adesioni a bando medici in quiescenza

Roma – “Sono 52 le adesioni al bando straordinario di reclutamento del personale medico in quiescenza. In particolar modo hanno risposto medici di igiene e medicina preventiva, chirurgia d’urgenza, anestesia e rianimazione. Il bando rimarra’ aperto”. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato.