D’Amato: al di là dei colori necessario massimo rigore

Roma – “Concordo pienamente con quanto dichiara il fisico Giorgio Sestili, dobbiamo correre nelle vaccinazioni piu’ della variante e occorre mantenere un estremo rigore anche al di la’ dei colori.”

“Questo significa che, se anche una Regione dovesse in questa fase rimanere in zona ‘gialla’, non significa assolutamente abbassare la guardia, anzi devono aumentare i livelli di attenzione poiche’ le minori restrizioni rischiano di far impennare improvvisamente la curva.”

“Il tema dei colori non e’ una classifica, noi ci affidiamo alle valutazioni dell’Istituto Superiore di Sanita’, ma semplicemente una lettura dell’andamento della curva. La questione fondamentale e’ in questo momento avere piu’ dosi di vaccino a disposizione. Dobbiamo correre”. Lo dichiara, in una nota l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.