Quantcast

D’Amato: AstraZeneca, sciogliere presto verdetto

Roma – “Speriamo si sciolga presto il verdetto su AstraZeneca perche’ per il Lazio rappresenta circa il 45 per cento della nostra capacita’ vaccinale. Senza poter andare avanti, viene compromessa la tempistica della campagna vaccinale”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, intervenendo a Rainews 24.

“Le dosi non utilizzate sono integre nei nostri frigoriferi, in attesa di sapere se e’ possibile utilizzarle- ha aggiunto D’Amato- Ricordo che in Inghilterra gli eventi avversi sono stati lo 0,002 del totale delle dosi somministrate”.

L’assessore ha quindi concluso sottolineando che “prosegue a pieno ritmo la campagna vaccinale con Pfizer e Moderna rivolta agli over 80, ai pazienti fragili e ai disabili: abbiamo superato le 700mila somministrazioni e le 200mila doppie somministrazioni”.