RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

D’Amato: esprimo solidarietà nei confronti dei medici aggrediti

Roma – “Desidero rivolgere la mia solidarieta’ e vicinanza ai due medici che sono stati aggrediti, in due diversi episodi, al Policlinico Umberto I di Roma. L’ennesima vile e inaccettabile aggressione nei confronti del personale sanitario. Per questo motivo ancora una volta ribadisco che la soluzione migliore sarebbe quella di riaprire al piu’ presto i posti di polizia all’interno delle strutture ospedaliere e soprattutto nei presidi sanitari dove l’afflusso e’ sempre altissimo. Solo in questo modo e’ possibile tutelare davvero tutti coloro che vi lavorano ogni giorno con professionalita’ e dedizione e anche quei cittadini e pazienti costretti a essere spettatori di episodi di questo tipo”. Lo scrive in una nota l’assessore della Regione Lazio alla Sanita’ e Integrazione socio-sanitaria, Alessio D’Amato.