D’Amato: evitati 100 accessi inappropriati nei Pronti Soccorso grazie a Uscar

Roma – “Da inizio attivita’ su Roma delle Unita’ mobili dei medici, le Uscar, per la gestione a domicilio dei codici verdi, sono stati evitati circa 100 accessi inappropriati ai Pronto soccorso. I pazienti sono stati tutti trattati domiciliarmente”. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato.