Quantcast

D’Amato: nel Lazio dati stabili, cambio colore poco probabile

Roma – I dati relativi ai nuovi positivi nel Lazio “su base settimanale inducono ad una stabilizzazione” e per questo c’è una “bassa probabilità di cambio di colore” per la Regione. Lo fa sapere l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.