D’Amato: nel Lazio rischio da moderato a basso

Roma – “Il Lazio ha un rischio da moderato a basso dal monitoraggio del Ministero della Salute e una buona valutazione dell’attivita’ di testing e del contact tracing. Ora andiamo avanti con un milione di test rapidi per ripartire in sicurezza”. Cosi’ in un comunicato l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato.