Quantcast

D’Amato: siamo preoccupati, su dosi AstraZeneca necessaria chiarezza

Roma – “Per noi e’ molto importante una corretta programmazione, abbiamo 12mila prenotati al giorno che possono diventare 36mila se ci sono le dosi. Non e’ la vendita di mele al mercato, con tutto il rispetto, e abbiamo bisogno di avere certezza. Purtroppo le notizie di questi giorni da Astrazeneca non ci confortano”. Lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, inaugurando il centro vaccini alla Nuvola di Fuksas, struttura di proprieta’ dell’ente Eur.

“Chiediamo certezza per l’arrivo di AstraZeneca- ha spiegato- E’ la situazione che mi preoccupa di piu’ per le dichiarazioni di un’ulteriore riduzione delle dosi a livello nazionale. La quantita’ dei vaccini per noi e’ fondamentale”.