D’Amato: spero Roma diventi sede Agenzia Europea Ricerca Bio-Medica

Roma – “Roma e’ una citta’ ricca di storia, ma anche di scienza. Abbiamo un ecosistema universitario e di ricerca all’avanguardia in Europa. Ci siamo candidati a ospitare l’Agenzia europea per la ricerca bio-medica e le crisi sanitarie perche’ abbiamo le carte in regola per ambire a svolgere quel ruolo. Sarebbe un segnale forte per il Paese”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato, intervenendo alla presentazione del libro ‘Il senso dell’insieme’ che ripercorre le tappe di questo anno. Esattamente un anno fa, il 29 gennaio 2020, all’Istituto Spallanzani di Roma furono ricoverati i primi due pazienti cinesi affetti dal Covid-19.