RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Dario Nanni (Pd): “Roma clima da far West”

Più informazioni su

«L’ennesimo agguato a Tor Bella Monaca ripropone di nuovo il clima da far west che per settimane si è respirato in città. Un episodio che la dice lunga sulla pericolosità tutta attuale del fenomeno criminale legato al mercato della cocaina. Nonostante l’impegno profuso dalle forze dell’ordine risulta evidente che senza l’impegno delle realtà sociali e produttive presenti nei territori della capitale non si estirpa la criminalità organizzata». È quanto dichiarato dal consigliere capitolino del Pd Dario Nanni membro della commissione sicurezza del Comune di Roma. «Sono peraltro preoccupanti i segnali di una ripresa in grande stile del fenomeno dell’usura che ha maggiore presa in concomitanza dell’acuirsi della crisi economica – continua Nanni – Il Sindaco aveva promesso dal mese di gennaio un consiglio straordinario sulla sicurezza a Roma che non si è mai tenuto. Rinnovo formalmente l’invito a non abbassare la guardia e a svolgere una seduta straordinaria dell’Assemblea Capitolina sul tema». «A fronte di un impegno maggiore delle forze dell’ordine non è stata prodotta dall’Amministrazione Capitolina una corrispondente strategia per coinvolgere le forze sane presenti nei territori più a rischio e una maggiore responsabilità in termini di impegno sociale a favore delle fasce deboli della popolazione più soggette al rischio di divenire facile manovalanza per la criminalità organizzata».

«È necessario – continua Nanni – promuovere in tutti i Municipi le ‘consulte della legalita» come primo baluardo territoriale all’insorgere del fenomeno malavitoso, educare i giovani ai principi della legalità e indire la ‘conferenza cittadina della legalita« come luogo di confronto e promozione progettuale per battere il mercato della droga, l’usura, il gioco d’azzardo e la piaga del mercato delle schiave dei marciapiedi». «Più che l’esercito come invocato dal vice-sindaco in varie occasioni, serve il coinvolgimento attivo dei cittadini a fianco di Polizia e Carabinieri per impedire che Roma sia preda di guerra tra bande per il controllo mafioso dei nostri quartieri», conclude Dario Nanni. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.