Quantcast

De Angelis: autonomia finanziaria ai Municipi, presentata proposta di legge

Roma – “La proposta di legge presentata e’ sull’ordinamento di Roma Capitale, e’ una proposta di legge ordinaria e non modifichera’ la costituzione. Quest’anno ricorrono i 150 anni di Roma Capitale e ci sembrava giusto fare un regalo alla citta’ ovvero restituirle il giusto ruolo, inoltre non possiamo perdere questa occasione”. Lo dice Sara De Angelis, deputata della Lega intervenuta nel programma Gli Inascoltabili su Nsl Radio.

“La nostra proposta – aggiunge – e’ prevedere per la citta’ lo status di citta’ metropolitana, inoltre chiediamo un vero decentramento amministrativo con un’autonomia finanziaria per i municipi che sono delle piccole citta’, io sono stata presidente del II municipio in passato che ha gli stessi abitanti di Reggio Emilia altri sono ancora piu’ abitati e con un’estensione territoriale molto vasta.”

“Purtroppo alcune competenze non sono decentrate ai cosiddetti minisindaci nonostante il municipio sia l’istituzione piu’ vicina al cittadino e vi assicuro che non non e’ semplice spiegare ad un cittadino che si rivolge al municipio per lamentarsi o per denunciare situazioni di degrado che possono riguardare il decoro urbano o la scarsa manutenzione dei parchi che la competenza e’ di Roma Capitale e il municipio puo’ solo scrivere una nota all’amministrazione centrale. Roma e’ stata abbandonata per troppo tempo, e’ il momento di dare risposte concrete”.