RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

De Girolamo: Di Maio si sente primo della classe. Smetta di fare Marchese del Grillo

Di seguito le affermazioni di Nunzia De Girolamo di Forza Italia. "La parte moderata oggi non ha una rappresentanza. Con la crisi di Forza Italia e del PD, c'è tutto un popolo che non trova un interlocutore"

Più informazioni su

Roma – Di seguito le affermazioni di Nunzia De Girolamo di Forza Italia. “La parte moderata oggi non ha una rappresentanza. Con la crisi di Forza Italia e del PD, c’è tutto un popolo che non trova un interlocutore”

“Di Maio smetta di fare il Marchese del Grillo e rispetti la frammentazione del voto. Che non ha dato la vittoria al Movimento 5 Stelle -continua De Girolamo-. Invece lui chiede al PD di formare un gruppo di responsabili e di uscire dal Partito Democratico, perché lui si sente il primo della classe. Contemporaneamente chiede a Salvini di essere a lui subalterno e tradire il patto con gli elettori. Dimenticando così che chi ci ha votato, anche se ha premiato la Lega, ha comunque scelto prima di tutto un progetto di centrodestra. Uscire dalla coalizione significherebbe fare accordi singoli con i 5 Stelle e fare quindi un partito di responsabili che è proprio ciò che i grillini criticano da sempre”.

Più informazioni su