Quantcast

De Priamo: Campidoglio trasformato in ‘Grillopoli’

Roma – “Come annunciato nei giorni scorsi, come Fdi abbiamo presentato un accesso agli atti sui contratti relativi agli uffici di diretta collaborazione della sindaca, a cui si aggiungono anche le consulenze ‘specialistiche’. Abbiamo scoperto che per il triennio 2020/2021/2022 la sindaca di Roma ha impegnato 6 milioni e 500 mila euro l’anno.”

“Tradotto: 19 milioni e mezzo in tre anni per arruolare consulenti a Palazzo Senatorio. Francamente, con le casse capitoline in sofferenza e con la Capitale in piena decadenza – tra inefficienze e degrado – non ci sembra cosi’ virtuoso spendere i soldi dei romani in una valanga di contratti esterni, quando sarebbe stato magari piu’ utile impiegare tali risorse per migliorare Roma.”

“La sindaca Raggi ha trasformato il Campidoglio in ‘Grillopoli’, tra amici, candidati 5 Stelle trombati e soggetti dai curriculum vitae in alcuni casi quantomeno discutibili. Ora, con le carte in nostro possesso ci recheremo alla Corte dei Conti per presentare un esposto e chiedere conto alla magistratura contabile perche’ verifichi se questi incarichi siano stati conformi alla legge”. E’ quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo, capogruppo di Fdi in Campidoglio.