RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

De Priamo: resoconto politecnico conferma nostri dubbi su stadio Roma

Roma – “Il parere richiesto dalla sindaca Raggi come ‘due diligence’ rispetto alla vicenda del progetto sullo stadio di Tor di Valle, a quanto si apprende, conferma in pieno le criticita’ che Fdi, nel votare contro la delibera della Raggi cosi’ come contro quella precedente di Marino e Caudo, aveva manifestato anche attraverso la presentazione di emendamenti inesorabilmente bocciati. In particolare avevamo segnalato che il cosiddetto ponte di Traiano non poteva essere sostituito dal ponte dei congressi e che servivano entrambe le infrastrutture per garantire la mobilita’ del quadrante e che rispetto alla Roma Lido si interveniva in modo assolutamente modesto senza alcuna garanzia della trasformazione della stessa in una moderna metropolitana di superficie”.

“La verita’ e’ che la giusta esigenza di realizzare stadi di proprieta’ per le societa’ della Capitale non doveva diventare il pretesto per una pesante variante urbanistica con grosse ricadute su un territorio fragile. Appare anche anomalo che la sindaca parli di future modifiche allo studio, per il quale abbiamo presentato formale accesso agli atti ancora senza esito, come se si potessero in qualche modo rivedere le conclusioni formulate in prima battuta”. E’ quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo, capogruppo di Fdi in Campidoglio.