De Santis ad Azzola: in dibattito politico approccio anomalo

Più informazioni su

Roma – “Oggi registriamo che la Cgil di Roma si snatura per il tramite del segretario Michele Azzola, mettendo da parte la sua funzione primaria di sindacato per entrare a gamba tesa in un dibattito squisitamente politico. Si tratta di un approccio alquanto anomalo, che non vorremmo celasse maldestramente un rapporto privilegiato con qualche partito in particolare”. Lo dichiara l’assessore al Personale di Roma Capitale, Antonio De Santis. “La diversita’ di opinioni e’ sempre legittima e rappresenta una ricchezza, ma stavolta la Cgil si addentra esplicitamente nel totonomi su future ricandidature e sulla nomenclatura piu’ spicciola. Insomma- conclude De Santis- siamo davanti a dichiarazioni che sembrano piu’ consone per un segretario di sezione che per il segretario di un sindacato”.

Più informazioni su