De Vecchis: stop a incapacità e arroganza Raggi

Roma – “La provincia di Roma non sara’ mai il tappeto sotto il quale nascondere polvere, rifiuti e responsabilita’ ben precise. Prima Civitavecchia, poi la Ciociaria, domani Maccarese e il quadrante di Fiumicino; la Raggi che sceglie a casaccio i probabili siti per conferire i rifiuti di Roma abbia rispetto di quelle comunita’ non obbligate a pagare il conto di amministratori inappropriati ed inefficaci, che si permettono quasi di pretendere sostegno usando tutta l’arroganza di chi sente il baratro vicino”. Cosi’ il senatore della Lega William De Vecchis, vicepresidente della commissione Lavoro di Palazzo Madama. “Raggi e Zingaretti- concludono- formano una coppia da ‘Prima Repubblica’, arroccata alla poltrona, incapace ed imbarazzante che tiene in ostaggio i cittadini di Roma e del Lazio: smettano di mortificarli e passino la mano; nessuno merita un pessimo governo come il loro”.