Quantcast

De Vito: Comune Roma e Regione Lazio doppia faccia del fallimento

Roma – “Mentre la Regione a guida PD/M5S e il Comune di Roma continuano a litigare anche oggi sul tema rifiuti. Mentre la Regione Lazio vuole imporre al Comune di Roma di scegliere una discarica nel proprio territorio, dopo che quest’ultimo ha già dato per decenni con la discarica più grande di Europa di Malagrotta, dove hanno liberamente sversato altri 58 comuni. Mentre i livelli di raccolta differenziata ottenuti dal Comune di Roma sono al palo da anni, prossimi alla misura ridicola del 45%.”

“Mentre il Comune di Roma e soprattutto i romani continuano a spendere 200 milioni (1/4 della tariffa) di euro per portare i rifiuti fuori dal territorio romano, Roma Capitale a luglio rischia un’emergenza rifiuti gravissima a causa della irresponsabilità istituzionale dei due soggetti, che non hanno la capacità e la volontà di fare scelte condivise e che preferiscono fare un vergognoso gioco politico sulle spalle dei cittadini. Comune di Roma e Regione sono la doppia faccia del fallimento sul tema dei rifiuti”. E’ quanto scrive in una nota il presidente dell’Assemblea Capitolina, Marcello De Vito.