Quantcast

De Vito presenta report Aula: approvati 2.481 atti in totale

Roma – Dal 2016 l’Assemblea capitolina ha approvato 853 delibere, 507 mozioni, 1.121 ordini del giorno, per un totale di 2.481 atti in cinque anni. Il report è stato reso noto nel pomeriggio di oggi dal presidente Marcello De Vito, sulla sua pagina Facebook.

“Ecco il report dell’attività della Assemblea Capitolina nel quinquennio 2016-2021- scrive De Vito- riporto i numeri degli atti approvati in questi cinque anni dalla Assemblea Capitolina, che ho avuto l’onore e l’onere di presiedere. Nei prossimi giorni esporrò anche alcuni dei provvedimenti a mia firma, via via approvati”.

Esaminando il report di può notare come l’anno più prolifico per numero complessivo di mozioni, delibere e ordini del giorno sia stato il 2018 con 544 atti approvati. Segue il 2020 con 511, il 2019 con 466, il 2017 con 431, il 2021 con 283 (anche se nella grafica, per un refuso, la somma appare erroneamente 2.021) e il 2016, il primo dell’era Raggi, con 246.