RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

DEFICIT, PALOZZI (PDL): “CORTE DEI CONTI CERTIFICA FALLIMENTO ZINGARETTI”

Più informazioni su

“Ancora una volta la giunta Zingaretti fallisce miseramente nella sua programmazione economica-finanziaria e la Corte dei Conti certifica un dissesto pericolosissimo, che rischia di far cadere nel baratro la Regione Lazio. L’analisi del tribunale contabile, riportata da Il Sole 24 ORE, è impietosa, a dir poco preoccupante con il disavanzo che vola alla cifra stratosferica di 6,5 miliardi di euro. Quello che emerge è un bilancio gonfiato da debito e disavanzo ma ancora in piedi grazie alle anticipazioni di cassa. Un bilancio in rosso sangue, che l’amministrazione di centrosinistra non è riuscita minimamente a contenere nonostante i campanelli d’allarme, lanciati in tempi non sospetti. Dov’è stato Zingaretti in questi 8 mesi? Possibile che siano sempre gli altri a farlo ritornare sulla terra? Prima il rating Fitch e ora la delibera della Corte dei Conti dicono che la strada verso gli equilibri di bilancio è ben altra cosa rispetto alle non più credibili politiche economiche, adottate del presidente. Il problema è che a questa Regione manca la base: una idea di sviluppo. Che farà adesso Zingaretti? Semplice, per fare cassa attingerà dalle tasche dei poveri cittadini. La sorpresina d’altronde è dietro l’angolo: nel 2015 le famiglie del Lazio pagheranno l’Irpef più alta d’Italia”. Così in una nota il consigliere regionale Pdl, Adriano Palozzi.

Più informazioni su