Quantcast

Demos, Ciani: firme depositate, siamo pronti per primarie

Roma – “Ora basta tattiche e balletti sui nomi. Le primarie possono essere uno strumento di importante partecipazione democratica e grande mobilitazione, il cui risultato non è mai scontato (come in troppi pensano).”

“Roma, in sofferenza per tanti motivi ed umiliata da un’amministrazione nemmeno lontanamente all’altezza della situazione, merita una nuova classe dirigente.”

“Con le primarie i cittadini potranno scegliere e noi siamo pronti con la nostra proposta di Roma Capitale Sociale: una città universale per vocazione, che riesca a dare servizi di prossimità, con le persone al centro”. Così il Consigliere Regionale, candidato sindaco Paolo Ciani, commenta la consegna delle candidature al coordinamento organizzativo delle primarie.

“Con Demos parteciperemo anche alle primarie per Presidente di Municipio: saremo presenti con nostri candidati nel Municipio I (con Matteo Costantini, consigliere uscente di Demos), in Municipio III (con Angela Silvestrini, consigliera uscente di Demos), in Municipio IX (con Laura Giovannercole), in Municipio X (con Franco De Donno, consigliere uscente di Laboratorio Civico X-Demos), in Municipio XII (con Marco Donati), in Municipio XIV (con Massimo Moretti). Persone espressione della società civile, impegnate in ambiti associativi, che si mettono in gioco per i loro territori: in un tempo di crisi della politica, una boccata di aria buona”, conclude Ciani