Diaco: a breve in Aula primo regolamento su verde urbano

Roma – “Per la prima volta nella sua storia, dopo 15 anni di attesa, Roma Capitale si dotera’ di un Regolamento del Verde e del Paesaggio Urbano, sul quale la Commissione Ambiente ha espresso stamane parere favorevole.”

“Un testo normativo importante che, di fatto, riconosce l’importanza vitale che il patrimonio vegetale riveste come componente strutturale del paesaggio e come bene comune da tutelare per il miglioramento qualitativo delle condizioni di vita e per il benessere delle persone.”

“La nuova disciplina, frutto di un intenso lavoro sinergico con le associazioni, i cittadini, i Municipi e gli uffici capitolini, detta regole puntuali in materia di progettazione, realizzazione e conservazione del verde, il cui obiettivo primario e’ quello di garantire una corretta difesa dei sistemi vegetali, degli ecosistemi e dell’ambiente nel pieno rispetto della biodiversita’, in ottemperanza agli indirizzi dell’Unione Europea, delle leggi nazionali e regionali.”

“Il Regolamento mira a tutelare l’intero sistema paesaggistico e ambientale di Roma Capitale dall’intensa opera di sfruttamento che, in passato, ha messo seriamente in pericolo la sopravvivenza dell’immenso patrimonio di biodiversita’ e di aree verdi presenti sul territorio cittadino.”

“Un altro risultato importante conseguito dall’Amministrazione Raggi, reso possibile dal grande lavoro svolto dall’Assessora alla Sostenibilita’ Ambientale Laura Fiorini, dal Dipartimento Tutela Ambientale, dai Municipi, dalle associazioni e dal consigliere Roberto Di Palma, che ringrazio per l’impegno profuso al servizio della citta’”. Lo dichiara, in una nota stampa, il presidente della commissione Ambiente di Roma Capitale Daniele Diaco.