Dimissioni Colmayer in Municipio II, Fdi: parola torna a cittadini

Roma – “La Giunta Del Bello perde un altro pezzo. Stavolta a dimettersi e’ Lucrezia Colmayer, assessore alla Cultura e alla Memoria, che ha lasciato il suo incarico a causa di dissensi su patrocini concessi e alla presa di posizione della comunita’ ebraica.”

“Non ne sentiremo – da un punto di vista amministrativo – la mancanza, vista l’incapacita’ dimostrata nel corso di questi quattro anni a ricoprire tali deleghe. Da un punto di vista strettamente politico, non possiamo non registrare che la Presidente non ha piu’ una maggioranza dal momento che il Pd e’ preso da mille guerre tra correnti.”

“Il territorio ha bisogno di risposte su decoro, manutenzione delle aree verdi, commercio e sicurezza. Farebbero bene i consiglieri di maggioranza a dimettersi, mettendo fine a questa inutile agonia, per restituire il prima possibile la parola ai cittadini”. Cosi’ in un comunicato Stefano Erbaggi, esponente del direttivo romano di Fratelli d’Italia, e Holljwer Paolo, Capogruppo FdI nel Municipio II.