RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Disabili: martedì 17 l’incontro-dibattito “La Riforma dell’assistenza che vorremmo”

Più informazioni su

Disabili: martedì 17 l’incontro-dibattito “La Riforma dell’assistenza che vorremmo”

Presenti il Vicesindaco Sveva Belviso e l’onorevole Giordano Tredicine

 

 

Martedì 17 aprile 2012 alle ore 9.00 presso la sala Protomoteca in Campidoglio si svolgerà l’incontro-dibattito “La Riforma dell’assistenza che vorremmo” organizzato dal Coordinamento delle Associazioni delle persone disabili, dal Coordinamento delle Consulte Municipali della disabilità e dalla Consulta cittadina sulla disabilità.

 

Le rappresentanze delle persone disabili, e dei loro familiari, si confronteranno con l’Amministrazione di Roma Capitale affinché vengano recepite le istanze delle famiglie che vedono sempre più compromesso il loro livello assistenziale.

 

“In un periodo di particolare difficoltà economica che sta attraversando l’intero Paese – spiegano gli organizzatori – è indispensabile garantire la dignità delle persone disabili attraverso un impegno civico e politico dell’Amministrazione a non tagliare le prestazioni bensì collaborare insieme con l’obiettivo di trovare soluzioni che garantiscono maggiori possibilità per coloro attualmente privi di assistenza. Le persone disabili e i loro familiari riconoscono le legittime esigenze di lavoratori e fornitori dei servizi ma tali esigenze non dovrebbero diventare contrastanti con i bisogni assistenziali e determinare una diminuzione di prestazioni”.

 

Parteciperanno all’incontro Sveva Belvisio (Vicesindaco Roma Capitale), onorevole Giordano Tredicine (Presidente Commissione Politiche sociali di Roma Capitale), Daniele Ozzimo (Vicepresidente Commissione Politiche sociali di Roma Capitale), Maria Gemma Azuni (Consigliera di Roma Capitale).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.