RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Durigon (LEGA): Preoccupati per dipendenti Atac

"Un milione e mezzo di corse saltate nell'ultimo anno solare, 250 autobus guasti al giorno da quando si e' aggravata la situazione delle buche in città. 1.500 mezzi da sostituire delle quasi 2.300 vetture del servizio di superficie che compongono la flotta a disposizione dell'Atac".

Più informazioni su

Roma – Claudio Durigon, deputato della Lega e responsabile nazionale del dipartimento Lavoro, ha rilasciato alcune dichiarazioni sugli sviluppi negativi inerenti all’azienda Atac.

“Nessuna banca ormai si fida di Atac. In sei mesi quella che dobbiamo considerare come la più grande partecipata dei trasporti pubblici del Paese, con oltre 11.000 dipendenti e un debito di circa 1,3 miliardi, non e’ riuscita a trovare un solo istituto di credito che accettasse di sottoscrivere una fideiussione da 10 milioni di euro. Fideiussione fondamentale per assicurare il servizio di bus e metro nella Capitale”.

I numeri dell’Atac

“La società del Campidoglio ha quindi un bisogno disperato di una garanzia esterna. Pena la cancellazione dal registro delle imprese e quindi il ritiro della concessione. Il concordato e’ in bilico e non possiamo che essere preoccupati sia per il futuro dei lavoratori che per l’inefficienza prolungata di un servizio ormai inesistente. Un milione e mezzo di corse saltate nell’ultimo anno solare. 250 autobus guasti al giorno da quando si e’ aggravata la situazione delle buche in città. 1.500 mezzi da sostituire delle quasi 2.300 vetture del servizio di superficie che compongono la flotta a disposizione dell’Atac”.

“Numeri che parlano chiaro. Ci auguriamo- conclude Durigon- che la sindaca Raggi, l’assessore al Bilancio Lemmetti e il dg del Comune Giampaoletti trovino una
soluzione che giustifichi il pagamento della fideiussione da parte del Campidoglio. Oltre a chiedere al Mit una sospensione dei termini per la revoca della concessione, alla luce del concordato in corso. Nonché convincere i giudici fallimentari a permettere ad Atac di pagare i 12 milioni della garanzia”.

Più informazioni su