Estate Romana 2017, Presidente Guadagno: “Tante le novità in arrivo”

“Nel corso dell’ultima seduta della Commissione Cultura, Politiche Giovanili e Lavoro abbiamo parlato dell’Estate Romana 2017, tradizionale appuntamento cittadino giunto alla quarantesima edizione. Assieme al Vicesindaco e Assessore alla Crescita culturale di Roma Capitale, Luca Bergamo, abbiamo illustrato le caratteristiche più rilevanti del bando, frutto di un lungo percorso di ascolto e riflessione comune con i cittadini, le associazioni e i consiglieri e che, a breve, sarà oggetto di pubblicazione. Abbiamo cercato di valorizzare l’esperienza delle scorse edizioni, avviando un percorso che possa consentire il superamento di diverse criticità del passato. Tra le novità più significative, la possibilità di presentare progetti triennali. Tale misura permetterà di consolidare l’offerta culturale, di fornire una dimensione più stabile alle iniziative culturali di qualità e l’implementazione, da parte degli operatori, di una progettualità sperimentale di più ampio respiro. Altro fattore innovativo sarà la distribuzione degli eventi culturali su tutto il territorio di Roma Capitale, al fine di includere fasce sempre più ampie di pubblico. Inoltre, saranno approvati almeno due progetti per ogni Municipio, con l’obiettivo di valorizzare l’intero territorio romano sia sotto il profilo turistico, sia per quel che concerne la promozione di nuova vita culturale per i cittadini attraverso il recupero degli spazi pubblici. Abbiamo altresì previsto un meccanismo di premialità inerente alla coerenza dei progetti presentati e il passaggio da bando a spettacolo a bando culturale, favorendo così maggiori opportunità di sperimentazione. Infine, abbiamo provveduto a “sburocratizzare” l’iter relativo alla fase progettuale e a quella di rendicontazione. Altro particolare degno di menzione riguarderà i soggetti più piccoli e i progetti co-partecipati che sviluppano relazioni con il territorio, i quali potranno accedere con più facilità ai contributi pubblici e beneficiare di finanziamenti fino al 70% delle spese di progetto. Il nostro auspicio è che il nuovo bando dell’Estate Romana 2017 rappresenti un punto di partenza per un evento sempre più inclusivo e di qualità”.

È quanto dichiara, in una nota, il presidente della Commissione Cultura, Politiche giovanili e Lavoro di Roma Capitale, Eleonora Guadagno.