Quantcast

Euro 2020, Roma lancia programma volontari ‘Mobility Makers’

Più informazioni su

Roma – E’ online il sito web dedicato al Programma Volontari organizzato dalla citta’ di Roma, che gestira’ i Mobility Makers sul territorio, in particolare nel centro citta’, nel Football Village e nella Fan Zone. Cosi’ la Figc sul proprio portale, che annuncia un secondo programma volontari per gestire meglio la mobilita’ durante le partite di Euro 2020.

I Mobility Makers, si legge sul comunicato, “saranno il volto del torneo al di fuori dello stadio e faranno vivere a spettatori, fan e cittadini la migliore esperienza durante le partite previste nella Capitale e per tutta la durata dell’evento”. Inoltre “daranno indicazioni sull’evento e suggerimenti su mobilita’ e turismo”.

I requisiti per fare domanda sono: eta’ compresa tra 18 e 65 anni, conoscenza della lingua inglese, almeno a livello base/intermedio, disponibilita’ di almeno 7 giorni di attivita’, anche non consecutivi e disponibilita’ a partecipare alle sessioni di formazione.”

“Il programma si affianchera’ a quello gia’ lanciato dalla stessa Figc in collaborazione con la Uefa, da svolgere presso le sedi ufficiali, primo fra tutti l’Olimpico. Mentre i Mobility Makers si occuperanno principalmente delle stazioni, degli aeroporti, del centro citta’, della fan zone e delle aree in prossimita’ dello stadio.

Più informazioni su