RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ex tangenziale: entro gennaio completati lavori abbattimento

Roma – “L’impresa procede in maniera celere con l’abbattimento e con lo smaltimento dei materiali dell’ex tangenziale est. A fine gennaio sarà completata la demolizione, in anticipo”. È quanto ha annunciato questa sera, nel corso di un’assemblea pubblica con i residenti della zona, il presidente del II Municipio, Francesca Del Bello.

“Attualmente- ha spiegato Del Bello- i lavori si stanno concentrando sulla parte sopraelevata all’incrocio con la Tiburtina. Dopo l’abbattimento partirà poi il lavoro sulla parte superficiale dell’area. Il progetto è affrontato ora da una conferenza dei servizi perchè deve essere modificato rispetto a quello della gara. Sarà una risistemazione superficiale, molto leggera, con aiuole spartitraffico nella parte centrale e una risistemazione dei parcheggi laterali e della sede stradale”.

“Intanto il Comune- ha concluso- ha attivato una procedura di variante rispetto al piano di assetto e ha individuato diverse fasi di trasformazione dell’area. La prima è appunto quella che si vedrà a lavori conclusi con la risistemazione superficiale appena spiegata. La seconda fase, poi, vedrà una riqualificazione del piazzale ovest con una parte pedonale. E con la fase conclusiva, che avrà una variante al Prg, si avrà una risistemazione complessiva del piazzale con la decisione di trasferire l’autostazione Tibus su due aree: per i bus del sud ad Anagnina e per quelli in arrivo dal centro e dal nord sul piazzale est, anche se su questo aspetto il progetto del Comune si contrappone con la proposta di iniziativa popolare che noi avevamo approvato”.