RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fare Ambiente: “Per capodanno vietare petardi pericolosi ed inquinanti” foto

Più informazioni su

«Voltiamo veramente pagina per questo Capodanno, brindiamo al nuovo anno solamente con il botto dello spumante». È l’appello che lancia Piergiorgio Benvenuti, responsabile dei Rapporti istituzionali e coordinatore per il Lazio del Movimento Ecologista Europeo Fare Ambiente invitando tutti i Sindaci ad emanare un’ordinanza che vieti l’utilizzo di petardi, ‘botti’ e artifici pirotecnici in quanto «pericolosi ed inquinanti». I ‘botti’ soprattutto quelli ‘Made in Chinà prodotti fuori ogni norma di sicurezza e solitamente finalizzati per spettacoli pirotecnici di più ampie proporzioni, «possono creare – afferma l’associazione ambientalista – danni anche gravi a chi li utilizza e chi si trova nella traiettoria dell’esplosione. Ma non solo, si deve considerare che tale utilizzo comporta il conseguente raddoppio del livello di polveri sottili PM10, con rischi per la salute dei cittadini ed in particolare di coloro che soffrono di asma e patologie respiratorie, quindi per l’inquinamento che viene prodotto». È stato attivato un gruppo su Facebook. Il nostro appello per il non utilizzo «è collegato – prosegue Benvenuti – anche ai danni che si possono provocare agli animali domestici come cani e gatti, in quanto per loro è un evento eccezionale che può causare infarti e danni irreversibili all’udito ed all’ orientamento. Va poi ricordato che in questi casi trova applicazione il nuovo articolo del codice penale sul reato di maltrattamenti degli animali».

Più informazioni su