Farmacap, Rossin (La Destra) “Attendiamo risposte concrete da Belviso”

Più informazioni su

    “Da tempo abbiamo depositato una interrogazione all’assessorealle Politiche sociali, Sveva Belviso, sulla condizione dell’azienda Farmacap,ma alle nostre domande non è seguita risposta alcuna. La Destra intende ricevere delucidazioni, invece, sulla reale gestione e situazione dell’azienda speciale del Comune soprattutto rispetto agli impegni assunti in Assemblea Capitolina che, in sede di assestamento di Bilancio, ha votato a maggioranza uno dg bipartisan che impegna il Consiglio al potenziamento e rilancio di Farmacap,rimasto però lettera morta. A distanza di mesi da quegli impegni, non è stato istituito nessun tavolo interistituzionale con Comune, Regione, Azienda e Parti Sociali come annunciato, e nessun contratto di servizio triennale per la gestione del Servizio di Tele assistenza è stato concluso. Una situazione che rischia di ricadere sui lavoratori di Farmacap come già accaduto in passato,con l’azienda costretta a mettere in mobilità i dipendenti. Una situazione grave, con ritardi nei pagamenti da parte del Comune verso un’azienda che invece, come dimostrato da recenti sondaggi, gode del gradimento della cittadinanza per un servizio che raggiunge parti della Capitale che altrimenti non avrebbero una farmacia. Altrettanti dubbi persistono sulla mancata concessione del servizio di tele assistenza e del tele monitoraggio, A tutte queste domande ci aspettiamo immediata e puntuale risposta dall’assessore Belviso, auspicando che quanto prima vengano presi provvedimenti concreti per evitare il declino di Farmacap. Non vorremmo, infatti, che dietro tutto questo ci fossero volontà diverse da quelle di tutela del personale e servizio ai cittadini da parte del vicesindaco, come sembrerebbe trapelare da alcune posizioni critiche rispetto al Cda che lascerebbero dubbi sulla gestione della vicenda”.
    E’ quanto dichiara Dario Rossin, capogruppo La Destra in Campidoglio

    Più informazioni su