Quantcast

Fascismo, Pd Campidoglio: sdegno per simboli che offendono Memoria

Roma – “Esprimiamo fortissimo sdegno per quanto accaduto, all’insaputa del parroco, subito dopo un funerale svoltosi a Roma, presso la chiesa di Santa Lucia. Non è ammissibile l’esposizione di simboli che inneggiano al fascismo e al nazismo ancora oggi.”

“Tra pochi giorni si celebrerà la Giornata della memoria, che può essere tale soltanto attraverso una riflessione collettiva in grado di responsabilizzare ogni cittadino affinché episodi come questo non si ripetano più.”

“Non possiamo restare indifferenti come rappresentanti delle Istituzioni e lavoreremo per educare alla conoscenza e al rispetto dei principi costituzionali a partire dalle giovani e giovanissime generazioni, promuovendo uno studio consapevole della storia recente e la ‘memoria attiva’ e vigilando costantemente su atti vandalici e offensivi della memoria.”

“Dobbiamo sempre tenere alta l’attenzione su questi fenomeni e su qualsiasi atto che ricordi il nazismo. L’esercizio della libertà della nostra società parte dal contrasto a questi fenomeni”. Così in una nota le consigliere e i consiglieri del Partito democratico in Campidoglio.