RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fassina: blocco erogazione stipendi lavoratori Multiservizi dopo servizio ‘Iene’ è indegno

Roma – “Oramai sulle aziende municipalizzate l’assessore Lemmetti arriva alla persecuzione dei lavoratori e delle lavoratrici. Oggi, per l’ennesima volta, e’ il turno di Roma Multiservizi”.

“In una lettera inviata dalla societa’ alle rappresentanze sindacali, si legge che lo stipendio di ottobre a circa 3000 persone puo’ essere pagato soltanto in parte perche’ l’amministrazione comunale ha bloccato i pagamenti, dopo il servizio delle Iene relativo alla raccolta presso le utenze non domestiche”.

“I comportamenti fraudolenti vanno perseguiti sulla base delle responsabilita’ individuali. Colpire l’intera schiera di lavoratrici e lavoratori, colpire chi fa regolarmente il proprio lavoro e’ inaccettabile. La Sindaca Raggi intervenga con la massima urgenza e eviti inutile sofferenza sociale”. Lo dichiara Stefano Fassina consigliere di Sinistra per Roma deputato LeU