Fassina: intitolazione Marincola scelta simbolica

Roma – “È una scelta simbolica importante quella compiuta oggi dall’assemblea Capitolina: intitolare la stazione della Metro C di via dell’Amba Aradam al “partigiano nero” Giorgio Marincola. Roma, ancora una volta, segnala quanto i simboli della resistenza all’occupazione nazi-fascista possano essere utili per nutrire la memoria e promuovere una democrazia compiuta.”

“Spiace quindi che, pur in presenza di problemi tecnici per l’attuazione dell’impegno, la mozione non sia stata approvata all’unanimita’: l’antifascismo, fondamento della nostra Carta Costituzionale, non dovrebbe essere identita’ esclusiva di una parte, ma patrimonio di tutti. Fu questo il faro che ispiro’ i Padri Costituenti”. Lo dichiara in una nota Stefano Fassina, consigliere di SpR e promotore di Roma Ventuno.