RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fassina: per Ama stessa strategia del fallimento usata per Roma Metropolitane

Roma – “Anche su Ama, va avanti la strategia di induzione al fallimento delle partecipate del Comune di Roma.
L’assessore Lemmetti con grande efficacia determina, attraverso l’ostruzione all’approvazione dei bilanci, il fallimento delle municipalizzate per poi arrivare alla loro liquidazione, come nel caso di RomaMetropolitane, o alla loro privatizzazione, come nel caso di Ama, per servizi ad elevato valore aggiunto, e Farmacap”.

“Il blocco delle linee di credito per Ama da parte delle banche rischia di assestare il colpo finale all’azienda, gia’ umiliata con 6 cambi di vertici in 3 anni e mezzo e orfana da quasi un anno di un assessore dedicato a tempo pieno. È un comportamento irresponsabile su servizio essenziale in sofferenza sempre piu’ grave. Dopo aver nominato un uomo di sua fiducia, la Sindaca Raggi ha un’unica strada per evitare il baratro per il servizio, per l’azienda e per i lavoratori: l’immediata approvazione dei bilanci 2017 e 2018”. Cosi’ in un comunicato Stefano Fassina, consigliere di Sinistra per Roma dee’putato LeU.